Protezione da malware di ingegneria sociale, offerta dai più utilizzati web browser

Nell’aprile del 2011 NSS Labs ha effettuato il primo test sulla protezione offerta dai browser Web contro il malware di ingegneria sociale rivolto contro gli utenti europei. Tale malware continua a rappresentare la minaccia più comune alla protezione che gli utenti di Internet devono affrontare. Studi recenti dimostrano come sia quattro volte più probabile essere convinti a scaricare malware che rimanere coinvolti in un exploit.

Dai test effettuati su (in rigoroso ordine alfabetico):

Apple® Safari® 5
Google Chrome™ 10
Mozilla® Firefox® 4
Opera 11
Windows® Internet Explorer® 8
Windows® Internet Explorer® 9

contrariamente a quanto comunemente era lecito attendersi, i vincitori (a brevissima distanza l’uno dall’altro) sono risultati essere i due browser di Microsoft, con in testa l’ultima versione del browser web di Redmond.

Per maggiori informazioni e dettagli sulla metodologia dei test, è possibile leggere il documento ufficiale fornito da NSS Labs.

Informazioni su Totocellux


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: